Spiagge & coste

{socialsharebuttons}

La geologia dell’Elba, così varia ed eterogenea, ha determinato una grandissima varietà di spiagge e scogliere. Ad ampi golfi sabbiosi (Procchio, Biodola, Campo, Lacona) si susseguono spiagge con ciottoli bianchissimi di aplite (Portoferraio) e con pesante sabbia nera (Topinetti). Il settore montano occidentale è quello dalle coste più ripide e scoscese (Punta Nera), mentre quello centrale ed orientale sono caratterizzati da coste relativamente meno ripide (fatta eccezione per i tratti di Monte Grosso e Punta delle Ripalte). Secondo la leggenda greca, gli Argonauti giunsero sulla spiaggia delle Ghiaie a Portoferraio (all’epoca Porto Argo) e si asciugarono il sudore sfregandosi la pelle con i sassolini bianchi che ancora oggi vi si trovano.

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente.

Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo